Adolescenti, Futuro in Corso – Presentazione dell’indagine con Laboratorio Adolescenza – Milano 4 Dicembre 2019

Policlinico – Via della Commenda 9 – aula Clinica Odontoiatrica

ore 9.30

Presentazione dei risultati dell’indagine nazionale Stili di Vita degli Adolescenti Italiani – edizione 2018-2019
– Carlo Buzzi, sociologo – Responsabile area sociologica Laboratorio Adolescenza e membro Comitato Scientifico Istituto IARD

Presentazione dell’indagine Adolescenti Futuro in Corso (nazionale e Milano) – edizione 2019-2020
– Maurizio Tucci, giornalista e presidente Laboratorio Adolescenza

Presentazione di Adò – la rivista di Laboratorio Adolescenza
– Riccardo Renzi, giornalista e direttore Editoriale Adò

«Dillo con Parole Nostre» – Il format di Laboratorio Adolescenza per la comunicazione peer-to-peer
– Alessandra Marazzani, psicologa e coordinatrice area psicologica Laboratorio Adolescenza

Partecipano, tra gli altri:

  • Gianni Bona – Ordinario di Pediatria, Università di Novara;
  • Rocco Cafarelli – Dirigente scolastico;
  • Michele Contel – Segretario Generale Osservatorio Permanente Giovani ed Alcol;
  • Giampietro Farronato – Ordinario di Odontoiatria – Università di Milano;
  • Marco Mietto – Direttore rete ITER – Istituto di Ricerca IARD;
  • Paolo Paroni – Presidente rete ITER – Istituto di Ricerca IARD;
  • Marina Picca – Presidente SICuPP Lombardia;
  • Raffaele Pirola – Responsabile comunicazione Intercultura;
  • Chiara Occhipinti – Dipartimento di odontoiatria Università di Milano;
  • Fulvio Scaparro – Psicologo e psicoterapeuta, Referente area psicologia Laboratorio Adolescenza;
  • Massimo Tafi – Amministratore Delegato Mediatyche- Compagnia di Comunicazione;
  • Aldo Ugliano – Consigliere Comunale Milano;
  • Maria Teresa Zocchi – Ordine dei Medici e Odontoiatri, Milano;
  • Maria Luisa Zuccolo – Responsabile gruppo di lavoro adolescenza Associazione Culturale Pediatri

 

Photo by Devin Avery on Unsplash

About the Author

Lascia un commento

You may also like these

Scopri di più da ISTITUTO IARD

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading