I NUOVI POVERI IN LOMBARDIA – 1995

“La ricerca ha evidenziato l’importanza, nella comprensione del fenomeno della povertà e dell’esclusione sociale, del sistema dei servizi destinato alle persone in condizione di bisogno da un duplice punto di vista. Per un verso si è osservato che l’assetto istituzionale in qualche modo prestruttura le traiettorie nell’esclusione degli individui che vivono un bisogno economico e/o relazionale. Dall’altra parte ha mostrato che il rientro nella normalità di questi soggetti passa necessariamente attraverso i servizi disponibili sul territorio, diventando quindi fondamentale l’adeguatezza di questi servizi in relazione al tipo di traiettorie sul quale devono intervenire.”

Rapporto a cura di David Benassi, Supplemento a Laboratorio IARD n.2 di novembre 1995.

In allegato il PDF i nuovi poveri in Lombardia.

About the Author

Lascia un commento

You may also like these