Warning: Creating default object from empty value in /home/customer/www/istitutoiard.org/public_html/wp-content/themes/sensetheme/framework/ReduxFramework/ReduxCore/inc/class.redux_filesystem.php on line 29
Campi aperti: seminare innovazione nel territorio. A Roma, venerdì 17 novembre 2017 | ISTITUTO IARD

Campi aperti: seminare innovazione nel territorio. A Roma, venerdì 17 novembre 2017

È dedicato al progetto Campi Aperti per il Sociale il nuovo incontro del ciclo AgriLab della coperativa sociale Kairos che si terrà Venerdì 17 novembre 2017  nelle sede di Confagricoltura, a Roma, in Corso Vittorio Emanuele II, 101. L’appuntamento è per le ore 9.30. La  Sala Serpieri di Palazzo Della Valle ospiterà il seminario nato per esplorare le potenzialità dimostrate dall’agricoltura sociale nella crescita, nell’inclusione e nell’autodeterminazione dei giovani. Una giornata aperta ad  educatori, operatori e responsabili del Terzo Settore, assistenti sociali, imprenditori e curiosi per "seminare" nuova Agricoltura Sociale. L’intervento di Marco Mietto, di Rete ITER ed Istituto IARD, aprirà l’AgriLab affrontando i temi dell'autonomia e dell' accompagnamneto all'indipendenza, non solo lavorativa. Fulcro del dibatitto l'esperienza maturata con la terza edizione di Campi Aperti: il progetto di Innovazione del modello di intervento per la prevenzione e il contrasto del disagio minorile finanziato dal Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute di Roma Capitale con il Fondo nazionale per l’infanzia e l’adolescenza Legge 285/97.
L’obiettivo del progetto era quello di contrastare e prevenire fenomeni di emarginazione sociale tra gli adolescenti attraverso l’inserimento in percorsi educativi nell’ambito dell’agricoltura. Pensato per adolescenti e giovani maggiorenni che vivono situazioni difficili di varia natura, come l’abbandono scolastico, misure alternative al carcere, contesti familiari complessi o la provenienza da periferie abbandonate, il progetto ha previsto per questi ragazzi dei percorsi d’inserimento formativi ed educativi all’interno di aziende agricole.

La pagina dell'iniziativa

Il programma completo dell'incontro