Il Laboratorio - percorsi di danza e inclusione sociale a Cremona

gruppo grandi

Il Laboratorio APS ha come finalità la promozione di uno spazio di aggregazione e socializzazione per ragazze/i preadolescenti e adolescenti. L'associazione, nata e operante a Cremona, ha partecipato e vinto nel dicembre 2013 il bando nazionale FUNDER35 per giovani imprese culturali, promosso da Fondazione Cariplo per Regione Lombardia con il progetto Babau che mette a sistema l'affiancarsi sinergico di una dimensione culturale e artistica e di una dimensione sociale e aggregativa.

L'identità dell'Associazione si esprime in un modello educativo e formativo che si fonda sull'apertura all'altro, sull'accoglienza delle diversità di ogni tipo, dalle molteplici forme di agio e disagio attraverso lo studio e la sperimentazione di diverse tecniche di danza affiancate da altri linguaggi dell'arte con particolare attenzione all'uso del corpo.

Il progetto in corso di presentazione ha come obiettivi: il confronto e lo studio di un modello di creatività contemporanea di carattere performativo (danza per la coesione sociale); il sostegno alla partecipazione culturale dei cittadini con particolare attenzione alle nuove generazioni ed alle fasce di popolazione più svantaggiate; il confronto tra ambiti culturali differenti al fine di valorizzare il patrimonio immateriale e identitario.

Il progetto prevede due filoni convergenti: l’attività di ricerca, affidata all'associazione Rete Iter, tramite l’Istituto IARD di sua proprietà, sul modello di inclusione sociale attraverso la danza e l’interazione tra la realtà oggetto di analisi e il territorio e l’attività di formazione, attraverso l'articolazione di laboratori e workshop in campo coreutico.

Per approfondire: campagna #AdottaUnBabau

Pagina Facebook: Il Laboratorio